Perché cambiare? Cosa ti spinge a farlo?

architecture buildings business city
Photo by Pixabay on Pexels.com

A tutti noi è capitato almeno una volta nella nostra vita di cercare la sicurezza in noi stessi, forse o per una ragione o per l’altra ne sentivamo davvero il bisogno. Voglio precisare che io non sono di madre lingua italiana, ma per quello che potrò cercherò di trasmettervi i miei pensieri è la mia recente esperienza.

Molte volte mi è capitato di rimanere lí, a pensare di come sarebbe stata la mia vita se fossi solo stata più sicura di me, spigliata,attiva ed emotiva.

Ma nessuno mi ha mai insegnato ad esserlo, adesso sono qui dopo mille traumi, ancora più forte di prima.

Nel mio percorso ho trovato gente che mi valutava e mi dava importanza in base al mio livello di studio è ed econoamico in poche parole solo se avevi denaro, volevi qualcosa.

Per non parlare del carattere e sogni nel cassetto, ma più che sogni nel cassetto, volevano vedere i fatti!!

Io non mi sono mai interessata a cosa pensavano gli altri,perché è cosi che dovrebbe essere, sempre! Il parere degli altri non dovrebbe e non deve influenzare la vostra vita, ci sono comunque critiche costruttive che se dette nel giusto contesto possono servire.

Così tornando al nostro discorso c’è stato un periodo dove mi sentivo davvero vuota e persa, avevo bisogno di dimostrare a me per prima che ero capace che quelle merde di persone che mi hanno sempre criticato, di essere in grado di presentarmi sta volta con un bel bagaglio è più rinnovata di prima, così sono partita.

Sono partita ho lasciato l’italia è mi sono messa in viaggio per cambiare, per tirare fuori la mia me, che ormai avevo  perso da più  di 8 anni.

Come destinazione avevo scelto la Francia perché amavo la lingua Francese è il loro accento e forse anche perché mi era più “vicina” insomma ..

Partii da zero nuova gente,nuove persone, nuova lungua.. mi vergognavo molto del mio francese.. ma se volevo farmi “valere” dovevo dimostrare anche questo ai miei amici, cari è parenti..!!

Ero lì ormai da mesi, mi iscrissi ad un corso di Francese dove mi diedero una dritta e poi subito un’altro corso.. ormai mi stavo sentendo di nuovo viva, con nuovi obiettivi..avevo pure scelto come indirizzo segretaria amministrativa..cosa che in Italia non avrei mai scelto di fare per la mia insicurezza.

Adesso sono qui non ho ancora finito i miei studi a 28 anni, ma la voglia di spaccare è davvero enorme, dicono che la prima persona a qui devi realmente dimostrare è a noi stessi.. ma non dimentichiamoci che anche le critiche possono aiutarci a capire meglio che cosa vorremmo fare nella nostra vita è cosa eliminare per proseguire diritto.

Non permettete mai a qualcuno che vi dica che cosa dovete fare, alzatevi scegliete, combattete ma non permettere mai a nessuno di dirvi che non siete capaci di fare qualcosa . Se volte qualcosa dovete essere pronti anche a rischiare il fallimento.

Tutti noi abbiamo doti nascoste da far valere. La gente avvolte solo per farti sentire una merda, dice questo.Che non sei capace che non vali è bla bla bla..

Forse perché sà che puoi dare davvero tanto, è aggiungo che le persone più criticate è odiate sono sempre quelle che solitamente diventano qualcosa di quelle sempre amate ammirate e trattate come principini e principesse … noi siamo la forza è dobbiamo tirarla fuori prima o dopo il tuo vero valore uscirà fuori è ne sarai fiero.

Spero che vi sia piaciuta la mia storia è presto vi racconterò.. tappa per tappa le spinte che mi sono state date è tutto ciò che riguarda il cambiamento.

LASCIATE UN COMMENTO

CARI AMICI

 

Annunci